banner_reTIsan_principale.jpg
Homepage > Progetti > reTIsan - rete oncologica ticinese > Il Progetto > Aspetti legali e privacy: il Regolamento

Aspetti legali e privacy: il Regolamento

reTIsan fonda le sue basi legali sul diritto federale e cantonale vigente (protezione dei dati e legge sanitaria) e sullo specifico Regolamento del Consiglio di Stato del 19 settembre 2012. Questo documento definisce le condizioni e le modalità di funzionamento della fase pilota, specificando in particolare le condizioni di partecipazione, i diritti di accesso e gli aspetti di sicurezza e protezione dei dati. Il Regolamento è stato aggiornato il 15 aprile 2015, per adeguarlo all'evoluzione tecnica e operativa del progetto. Esso è consultabile nella Raccolta delle leggi vigenti nel Cantone Ticino o scaricabile al link seguente:

Regolamento concernente il progetto pilota di Rete sanitaria di piattaforma informatica per la condivisione delle informazioni riguardanti pazienti del 19 settembre 2012 Regolamento concernente il progetto pilota di Rete sanitaria di piattaforma informatica per la condivisione delle informazioni riguardanti pazienti del 19 settembre 2012 [148 KB]

Il sistema si basa sulle seguenti categorie di dati condivisibili sulla piattaforma:
  1. dati amministrativi: dati quali nome, cognome, indirizzo, data di nascita del paziente, nome della cassa malati e di altre assicurazioni malattia o infortunio, tipo di copertura assicurativa, numero della carta d’accesso;

  2. dati d'urgenza: secondo espressa richiesta del paziente e nei limiti da esso definiti, vi possono fare parte informazioni sulle direttive anticipate, il rappresentante terapeutico o altre dichiarazioni di volontà, le persone da contattare in caso di urgenza, i dati medici ai quali tutti i fornitori di prestazioni hanno interesse di poter accedere senza ritardo, quali gruppo sanguigno, allergie, trattamenti specifici ai quali è sottoposto il paziente (ad esempio anticoagulante), particolari patologie (come ad esempio il diabete) o conseguenze di infortuni;

  3. dati medici: anamnesi, risultato degli esami clinici e delle analisi effettuate, valutazione della situazione del paziente, cure prescritte e cure effettuate con l’indicazione dell’autore e la data di ogni iscrizione;

  4. dati stigmatizzanti: dati medici per i quali il paziente desidera concedere l’accesso solo ad alcuni fornitori di prestazioni ritenendo che la loro divulgazione possa portare pregiudizio alla sua vita privata e sociale;

  5. dati segreti: dati medici che il paziente desidera rendere inaccessibili sulla rete, con l’eccezione per il medico di fiducia e il rappresentante.

I diritti di accesso sono regolamentati in base alla relazione tra paziente e professionisti delle salute. A dipendenza del ruolo di quest’ultimi rispetto ai documenti pubblicati, i diritti di accesso sono definiti secondo la tabella seguente:

Categoria di dati
Diritti di accesso
Dati amministrativi
  • I fornitori di prestazioni che partecipano al progetto
Dati d'urgenza
Dati medici
  • Medico di fiducia
  • Rappresentante
  • Autore o co-autore del documento
  • Destinatario del documento
  • Qualsiasi medico in caso di urgenza
  • Qualsiasi altro fornitore di prestazioni temporaneamente autorizzato tramite consenso del paziente
Dati stigmatizzanti
  • Medico di fiducia
  • Rappresentante
  • Autore o co-autore del documento
  • Destinatario del documento
  • Qualsiasi altro fornitore di prestazioni temporaneamente autorizzato tramite consenso del paziente
Dati segreti
  • Medico di fiducia
  • Rappresentante